Tu sei qui

Messaggio di stato

È necessario autenticarsi per vedere questo form.

020/IS - Progetto Erasmus+ “ECHOS in Europe.2”

Versione stampabileVersione PDF

Circolare n. 020/IS
del 21.09.2017


Agli studenti e alle loro famiglie
Ai docenti

Loro sedi

Oggetto: Progetto Erasmus+ “ECHOS in Europe.2”

Si rende noto che, nell’ambito del progetto europeo Erasmus+ “ECHOS in Europe.2”, coordinato dal nostro Istituto per l’organizzazione di stage lavorativi all’estero, 27 neodiplomati dell’a.s. 2016-17 delle sedi di Bardolino e di Valeggio hanno iniziato lo scorso 17 Settembre il percorso di mobilità a lungo termine che li vedrà impegnati in varie nazioni europee fino al 18 Febbraio 2018.
La permanenza all’estero del gruppo prevede le prime 4 settimane di preparazione linguistica e culturale presso i college nostri partner nella rete Erasmus+/CHASE e successivi 4 mesi di tirocinio presso aziende del settore ristorativo-alberghiero. I paesi di destinazione sono l’Inghilterra, la Germania, la Francia, il Belgio, la Finlandia, la Norvegia, la Svezia, la Lettonia, l’Islanda, l’Olanda e la Spagna. Obiettivo del progetto è quello di rafforzare la dimensione europea della formazione professionale, promuovendo nei partecipanti l’acquisizione di esperienza lavorativa ad alto livello e sviluppandone le competenze linguistiche e comunicativo-relazionali per agevolarne l’inserimento nel mondo del lavoro.
Il progetto di mobilità europea verrà riproposto agli studenti delle classi 5^, i futuri neodiplomati, per la partenza nel Settembre 2018.
Ancora nell’ambito dell’attività di internazionalizzazione del Carnacina e della collaborazione con gli istituti europei della rete Erasmus+/CHASE, dal 25 Settembre al 20 Ottobre 2017 saranno ospiti presso la sede di Bardolino 10 studenti europei, provenienti da Svezia, Finlandia, Germania, Belgio, Ungheria, Inghilterra e Lettonia. Trascorso il primo mese preparatorio a scuola, durante il quale il gruppo seguirà un programma di lezioni di enogastronomia e sala-bar, di lingua italiana e di visite a carattere culturale e professionale, essi saranno collocati in stage aziendali per quattro mesi presso aziende ristorative del territorio, seguiti da tutor scolastici e aziendali, per approfondire la conoscenza della cucina e dell’industria dell’ospitalità italiane.
Cordiali saluti.

La referente Erasmus+
Prof.ssa Tiziana Bertelli

Il Dirigente scolastico
Eugenio Campara