Tu sei qui

Messaggio di stato

È necessario autenticarsi per vedere questo form.

467/IS - Corsi di recupero estivi

Versione stampabileVersione PDF

Circolare n.467/IS
del 13.06.2017

Alle famiglie degli alunni con sospensione di  giudizio.
Alle famiglie degli Alunni IeFP ammessi con carenze
p.c.   DSGA
Oggetto: corsi di recupero estivi
Si porta a conoscenza degli interessati che la scuola  organizzerà, per gli studenti con sospensione e rinvio del giudizio e per gli studenti dei corsi IeFp ammessi alla classe successiva pur in presenza di carenze, interventi di recupero con le seguenti modalità:

Periodo: fine giugno / metà luglio p.v.
Discipline oggetto dei corsi:
• Matematica
• Diritto e Tecniche amministrative 
• Inglese
• tedesco

Ore per ogni corso: 10 ore

Contributo richiesto alle famiglie: € 50,00 per ogni corso (ricevuta del versamento da consegnare prima dell’inizio dei corsi  ALLA CONFERMA DELL’ATTIVAZIONE DEL CORSO)

“Il versamento dovrà essere effettuato a mezzo bonifico bancario alla BANCO POPOLARE SOC.COOP. agenzia di Bardolino – coordinate IBAN: IT93X0503459260000000031500 SPECIFICANDO IL NOME DELL’ALUNNO e riportando come causale di versamento “CORSO DI RECUPERO …..(materia)….”

Numero minimo di alunni iscritti richiesto per l’attivazione del corso: 8

Alle famiglie è data facoltà di aderire ai corsi organizzati dalla scuola o di  provvedere in maniera autonoma a fornire un eventuale  supporto per il recupero delle carenze disciplinari evidenziate dal proprio/a figlio/a.

Nel caso di adesione ai corsi, le famiglie dovranno compilare l’apposito modulo di iscrizione, allegato alla presente e comunque rinvenibile presso la scuola, attestante la dichiarazione formale di partecipazione dei figli agli  interventi di recupero organizzati dalla scuola.
La richiesta di partecipazione dovrà essere fatta pervenire alla scuola a mano oppure tramite e-mail:
- Per la sede di Bardolino a collaboratore.bardolino@carnacina.gov.it
- Per la sede di Valeggio a collaboratore.valeggio@carnacina.gov.it 
Per ragioni organizzative è necessario che tutte le domande di partecipazione siano fatte pervenire entro il termine di  martedì 20 giugno 2017.
Si sottolinea che la dichiarazione di adesione rappresenta un impegno formale alla frequenza, e che la mancata dichiarazione entro tale data comporterà l’esclusione dai corsi organizzati dalla scuola.

Si ricorda infine che, indipendentemente dalla partecipazione alle iniziative di recupero organizzate dalla scuola, è obbligatorio - per tutti gli studenti dei corsi per i quali è stato sospeso e rinviato il giudizio – sottoporsi alle verifiche conclusive di fine agosto, pena la non ammissione alla classe successiva.
Si ricorda inoltre che, per gli studenti dei corsi IeFP ammessi alla classe successiva pur in presenza di carenze, la scuola organizzerà nel primo periodo del prossimo anno scolastico idonee procedure atte a verificare  il recupero delle carenze evidenziate nello scrutinio finale.

Sulla base delle dichiarazioni pervenute dalle famiglie entro martedì 20 giugno, sarà stilato un calendario dei corsi di recupero, che sarà reso noto sabato 24 giugno mediante pubblicazione all’Albo dell’Istituto e sul sito d’Istituto. Gli interessati sono invitati a tenersi informati.
Vale solo la pena sottolineare che agli studenti che frequenteranno i corsi è richiesto impegno e serietà e che l’Istituto si riserva di sospendere dai corsi stessi gli alunni che dovessero assumere atteggiamenti non consoni alle finalità dei corsi e di disturbo al loro regolare svolgimento.


Cordiali saluti

Il Dirigente Scolastico
Eugenio Campara